Trekking

  • S’iscala e s’omine 31 dicembre

    S’Iscala e S’Omine 31 Dicembre 2012/1 Gennaio 2013

    Ore 6:30 del 31 Dicembre 2012, puntuale Massimiliano L. passa a casa per intraprendere insieme il viaggio verso Dorgali per poi raggiungere i nostri amici al cuile di ziu Raffaele. Tutto era pronto per evitare di perderci: una cartina con riportato il sentiero pressoché attendibile del soccorso alpino (scaricato la sera prima da un'e-mail di Giacomo A), GPS carico con batterie di riserva in quantità industriale ...

  • Da cuile sa mandra a badde e pentumas 3/4-11-2012

    Da Cuile Sa Mandra a Badde e Pentumas 3/4-11-2012

    Da tempo desideravo dormire nell'altopiano di Sovana per poi il giorno dopo discendere in corda la gola di Pentumas.... e quindi preparo il foglio d'uscita ma Simone A. (dopo che ha visto il mio ostinato dissenso a fare Bacu Padente) mi propone una variante...ovvero salire da Monte Maccione sopra Oliena e dormire al cuile de Sa Mandra...; raggiunto l'accordo con Simone A. ci incontriamo a casa mia insieme a Fabiana ...

  • Andiamo a perda ‘e liana?

    Andiamo a Perda ‘e Liana?

    Si, ma andare significa salirci proprio sopra! Era un tarlo che mi rodeva la testa da qualche tempo: chissà cosa si vede da sopra Perda ‘e Liana.  Diciamo che tutto iniziò quando parlando con un pastore di Gairo, egli mi raccontò che da sopra il tacco di Perda ‘e Liana, si potesse scorgere l’abitato di Cagliari, a patto che la giornata fosse limpida, priva di foschia e nubi. Ecco, verificare ciò di persona ...

  • Badde pentumas “la valle di lanaitto,

    BADDE PENTUMAS “la valle di lanaitto, il monte ortini, la gola dai 12 salti, l’oscurità incombente.”

    Ogni volta viene molto difficile trovare le parole giuste per descrivere con accuratezza i luoghi visitati e cercare di trasportaci con la mente chi legge queste righe, l'idea vuole essere quella di far fare un viaggio mentale ai lettori cercando di esprimere l'emozioni provate nel nostro viaggio reale. Il viaggio inizia dalla valle di lanaito, procede con la scalata del monte ortini e  termina con l'attraversamento ...

  • Bacu padente 13 febbraio 2011

    BACU PADENTE 13 FEBBRAIO 2011

    Questa è la mia storia.... Lo scenario non poteva non essere il fantastico mondo del supramonte con il suo fascino inalterato nel corso dei secoli. Siamo nel territorio di Baunei anche se ormai per le innumerevoli emozioni che ci dona lo sentiamo più nostro che di Baunei. Il viaggio per giungere fino a qui è stato come sempre lungo, partiti ancora con le tenebre ad un orario che mi rifiuto di ricordare, (è ...

  • In canoa a cala luna – 15/16/2011

    IN CANOA A CALA LUNA – 15/16/2011

    La cosa più faticosa, quando si fanno queste escursioni, sono i preparativi. In questo caso: torno a casa all'ora di pranzo, pranzo... e penso alle cose che devo mettere nella sacca, basteranno 3 o 4 magliette, dei pantaloncini da mare, due felpe, due pantaloni, due paia di scarpe, uno scaccia acqua... Il colore delle magliette sarà adeguato alle tonalità brillanti del golfo di Orosei? Nel frattempo controllo la ...

  • Trekking da ololbizzi a cala sisine –

    TREKKING DA OLOLBIZZI A CALA SISINE – 9/01/2011

    Lo scenario è il supramonte, uno di quei posti che per quanto ci si possa attrezzare del proprio bagaglio di ricordi di posti visti, riesce sempre a stupire. Anche se in fin dei conti si tratta di rocce, alberi e spazi aperti. Partiamo da Cagliari, io, Michela e Davide. Alle 8 più o meno siamo nell'altipiano del Golgo (Baunei), dove ci aspettano Toni, la fidanzata di Toni, e Tonina; li troviamo attorno ad un fuocherello; ...

  • Corsica “l’altra mia sardegna”

    Corsica “L’altra mia Sardegna” 23/28 agosto 2010

    Diario di bordo: 23 Agosto 2010 - La partenza - L' incontro è al parcheggio del cimitero di Monserrato alle 9:00, dopo fatta la mega distribuzione di tutti i nostri bagagli ci dividiamo nelle nostre astronavi...emhh vetture: nella mia abbiamo l'organizzatrice Francesca Z., la dottoressa Francesca G. e il mastino Davide. Nella seat Ibiza di Giogio D. abbiamo anche la sorella Michela Z. e l'amica Sonia. Partiamo ...

  • Traffico al cabirol!!!

    TRAFFICO AL CABIROL!!!

    Ci incontriamo intorno alle 10 al parcheggio del belvedere di capo caccia, dove c'è un grande via vai di macchine, fra cui anche escursionisti di altri gruppi… iniziamo a pensare che ci sarà un bel po' di movimento sulla cengia!!! Fra prepararci e tutto stiamo iniziando il sentiero di avvicinamento alle 11 circa. Abbiamo deciso di iniziare il percorso dalla cengia bassa per poi terminare con quella alta. Il ...